Le Gallerie d'Arte all'Aperto di Barcellona

Parc Guell barcellona
Apparentemente, le gallerie d’arte all’aperto di Barcellona la rendono molto facile da amare. Del resto perché no? In confronto con altre città dove tuttora si deve pagare un biglietto per sbirciare i loro tesori più gelosamente custoditi, Barcellona, in Spagna, rende tutto molto accessibile a tutti per apprezzare la sua bellezza, semplicemente esponendo molte delle sue opere d’arte all’aperto, e gratis!

Ecco alcune delle meraviglie da ammirare nelle strade di Barcellona:

Le opere di Gaudi a Barcellona

Il nome di Antoni Gaudi è praticamente un sinonimo di Barcellona, perché molte delle architetture di Barcellona e delle attrazioni sono state progettate da lui. Nato nel 1852 a Reus, Gaudi si laureò in Architettura nel 1878. Molti architetti, allora come oggi, da tutte le parti del mondo hanno guardato alle sue creazioni, che esplodono di stili architettonici unici e distintivi. La Sagrada Familia, il Park Guell, la Casa Battlò sono tre dei suoi capolavori che si possono ammirare a Barcellona. La Sagrada Familia è in calle Mallorca. E’ aperta al pubblico a orari ben definiti, ma se avete un budget limitato, potete anche solo apprezzare da fuori il suo incanto – cosa che non è una cattiva idea, visto che la facciata è sicuramente più apprezzata del suo interno. Dalla sua data di inizio, nel 1882, questa grande basilica non è stata ancora completata del tutto, vista la complicatezza del suo progetto, che avrebbe dovuto aver fine nel 1926, che segnerà cent’anni dalla sua morte.

sagrada familia barcellona
Dall’altra parte il Park Guell, che fu commissionato da Eusebi Guell, è un parco che mostra molte cose interessanti – e con “molte” si intendono davvero molte incredibili e affascinanti attrazioni da vedere. Non mancate la Fontana del Drago, all’entrata, il camminamento sostenuto da pilastri in roccia che sembrano pericolanti, e l’area a terrazza che offre una grande vista del parco e di buona parte della città.

Parc Guell barcellona

In Passeig de Gracia, la Casa Battlò (casa di Gaudi) offre una prospettiva interessante, perché sembra costruita con ossa e teschi – le ossa sono i pilastri portanti, i teschi le balconate. Se prestate ancora più attenzione ai dettagli, apprezzerete la creatività e la spontaneità di Gaudi.

Casa Batlo barcellona

Opere non di Gaudi

Non importa quanto memorabili e di spicco siano le opere di Gaudi a Barcellona, questo artista non è l’unico a definire il carattere della città. Ci sono infatti altri artisti che hanno dato il loro contributo a rendere degne di nota le strade di Barcellona.

Uno di questi è Fernando Botero, che progettò il Gatto Raval, che è tra le più popolari sculture della città. Un bel gatto nero pasciuto che siede e fissa nella Rambla di Raval, questa scultura promuove il riscatto del quartiere omonimo.

barcellona

Un altro notevole capolavoro visibile nelle strade della città è quello dell’artista pop Roy Lichtenstein. Chiamato il Cap de Barcelona, questa scultura era stata pianificata in origine per la cima del colle della città, ma, mentre la si completava, si decise che fosse più adatta per essere mostrata nel vecchio porto.

barcellona

Il pesce di Frank Gehry è un’altra struttura degna di una visita da fuori. Prima creazione dello studio Gehry & Associates, questo “peix” gigante è fatto di rame che brilla al sorgere del sole.

pesce d oro barcellona

Queste meraviglie all’aperto a Barcellona dimostrano che c’è sempre un modo per ammirare la città gratuitamente.

E se avete bisogno di un posto dove stare in città, è pieno di hotel economici a Barcellona tra cui scegliere.

Grazie a lukasz dzierzanowskiVolkanikzMarek LipczakChristine zeninowallygrom per le ottime immagini da Flickr! tutte le immagini avevano una Creative Commons License al momento della pubblicazione

Date un occhio anche a
Fine settimana a Barcellona – Cosa fare
10 ristoranti economici a Barcellona
Studiare Spagnolo in Spagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + 19 =